Artificial Intelligence, Human Values.

The AI Manifesto

 
 

La rivoluzione AI

L'AI può rivoluzione il mondo del lavoro. Da un lato c'è la spinta all'innovazione dall'alto delle tecnologie di AI generativa: è importante che le aziende si strutturino, innanzitutto a livello di governance, per trarne il massimo. Dall'altra c'è l'innovazione dal basso dell'onda BYOAI (Bring Your Own AI). Come fare in modo che i nostri dipendenti traggano il meglio dall'AI senza mettere a rischio il business dell'azienda?

 
 

Un Open Framework per creare un'AI Policy aziendale

In occasione dell'AI Festival 2024 tenutosi a Milano il 14-15 febbraio, abbiamo lanciato una call per raccogliere idee utili a definire un framework, basato sulle linee guida etiche UNESCO sull'utilizzo di strumenti di Intelligenza Artificiale.

 

Vuoi saperne di più?

 
 

Codice di Condotta Arkage

L'AI Policy che abbiamo deciso di adottare in tutti i nostri progetti.

 
 

Qualità

USIAMO LAI PER FARE MEGLIO, NON MENO

L’AI non deve diventare sinonimo di bassa qualità. Quando usiamo AI generative, garantiamo ai nostri clienti una qualità pari o superiore a quella ottenibile senza l’AI. Laddove questo non è possibile, ne evitiamo semplicemente l’utilizzo. Monitoriamo costantemente gli output in ottica di miglioramento continuo.

 
 

Diversity

USIAMO LAI PER SUPERARE I NOSTRI LIMITI

L’AI non deve essere la porta che lascia entrare i bias nella nostra comunicazione. Vigiliamo con attenzione perché i contenuti creati con AI generative siano il più possibile liberi da bias dannosi e discriminanti. Al tempo stesso, crediamo che l’AI possa aiutarci a rendere la comunicazione più inclusiva e lontana da stereotipi.

 
 

Trasparenza

USIAMO LAI ALLA LUCE DEL SOLE

L’utilizzo dell’AI è sempre dichiarato, sia internamente, che ai nostri clienti, che ai clienti dei nostri clienti. L’utilizzo di strumenti AI è concordato a inizio progetto, con una scelta trasparente dei modelli. Non usiamo mai l’AI come “ingrediente segreto”.

 
 

Responsabilità

USIAMO LAI MA CI METTIAMO LA FACCIA

Se qualcosa va storto, non scarichiamo mai la colpa sull’AI. Come individui e come agenzia ci prendiamo sempre la responsabilità ultima dei contenuti che produciamo. Adottiamo un metodo “expert in the loop”: per ogni processo aumentato con AI, c’è un essere umano che imposta la fase iniziale (obiettivi, constraint) e un essere umano - con esperienza concreta sul tema - che valuta l’output finale.

 
 
 

Sicurezza

USIAMO LAI CON GLI OCCHI BEN APERTI

Prima di usare un qualunque tool AI, ne valutiamo le garanzie in termini di privacy e sicurezza: per noi, per i nostri clienti e per i loro clienti. Evitiamo il più possibile di condividere dati e contenuti dei nostri clienti con modelli AI di cui non abbiamo il pieno controllo. Valutiamo il rischio potenziale su ogni progetto.

 
 
 

Lasciamo il segno, ma non sul nostro mondo.

Siamo convinti che si possa fare business riducendo il nostro impatto sul pianeta e sulla società. Come molti dei nostri partner miglioriamo costantemente sotto i profili Environmental, Social e Governance.

 

Il nostro impegno ha basi solide

B Corp

Arkage è una B Corp certificata dal 2017. Monitoriamo e rendicontiamo il nostro impatto nel nostro Impact Report.

Società Benefit

Dal 2017, Arkage ha la forma giuridica di Società Benefit, perseguendo così obiettivi non solo di profitto ma di beneficio comune.

ISO9001:2015

Arkage lavora per offrire ai suoi clienti il massimo valore. Lo standard ISO 9001:2015 certifica la qualità del nostro lavoro.

Your cart

We value your privacy

We use cookies to customize your browsing experience, serve personalized ads or content, and analyze traffic to our site.